Voglia di romanticismo

Buongiorno cari lettori/lettrici!

Chi non mi conosce bene magari non lo direbbe, ma ammetto di essere una romanticona.

Di conseguenza, anche amante dei film d’amore, ma odio quelli che ti buttano lì la solita banale storiella.

Ecco, Il tempo delle mele forse può sembrare questo, ma in realtà nella sua semplicità riesce a coinvolgermi ogni volta che lo guardo (il primo e il secondo, mi sono rifiutata di guardare il terzo perché vedere Vic cresciuta mi avrebbe fatto troppo strano ahah).

E poi boh, mi hanno da sempre affascinato gli anni 80 per svariati motivi!

Oggi vi lascio con questa canzone, due ragazzi a un concerto e il loro primo bacio. 

 

Buona domenica,

la vostra Ale 🙂

Annunci

80’s time

Stasera ho finito di vedere (per la seconda volta) il film Flashdance. Mi ha nuovamente emozionata la storia di Alex, una ragazza della periferia di Pittsburgh che per guadagnarsi da vivere balla in un locale notturno, ma per lei la danza va oltre il lavoro: per lei ballare è vita. Ma non ha niente, se non un umile appartamento e il suo fidato cane a farle da compagno, inoltre di giorno lavora come saldatrice e nascerà una storia d’amore con il suo capo, che saprà vedere in lei molto di più che una semplice operaia. Dal nulla, Alex arriverà a toccare la cima. Ma non vi dico altro, in caso voleste vederlo.

Eccovi la scena finale, che mi ha commossa anche sta volta:

“Tu esci, la musica attacca e tu cominci a sentirla. E anche il corpo comincia a muoversi da solo. Sò che può sembrare assurdo, ma dentro di te qualcosa fa click”

Insomma, vera passione. Ha trovato la sua strada. Quasi la invidio, perché io ho solo un insieme di idee confuse e sconclusionate nella testa.

Notte,

la vostra Ale 🙂

Torno bambina *-*

Buongiorno cari lettori/lettrici, 

ieri è finalmente uscito il trailer finale del nuovo film targato Disney “La bella e la bestia”, rigorosamente ispirato al cartone animato uscito nel lontano 1991! 

Arriverà nelle nostre sale il 16 marzo, e ovviamente io sono in ansia da quando l’hanno annunciato la scorsa estate, ma dettagli.

Inizialmente non ero entusiasmata dalla scelta di Emma Watson per il prestigioso ruolo di Belle, forse perché questo personaggio in carne ed ossa me la immagino di una bellezza diversa, ma ripensandoci è la scelta più azzeccata dato che l’attrice è intelligente e coraggiosa proprio come Belle, considerando il suo impegno per la lotta per i diritti della donna e l’uguaglianza fra i due sessi.

Ma a parte questo, non vedo l’ora di perdermi nella musica (la colonna sonora è la stessa del cartone, ovviamente riadattata e un po’ più elaborata) e nella magia di questo film, che sicuramente non mi deluderà come nel caso di “Cenerentola” e “Il libro della Giungla”, rispettivamente usciti nel 2015 e lo scorso anno, anche essi si sono rivelati remake in live action dei film d’animazione (1950 e 1967) indubbiamente ben riusciti.

Vi lascio il nuovissimo trailer:

Qualcuno di voi come me è ansioso di vederlo?

una magico abbraccio,

la vostra Ale 🙂