Una lanterna magica

Buona sera cari lettori/lettrici,

oggi pomeriggio ho messo alla prova l’artista che è in me (e la pazienza sopratutto) :’)

Ho deciso di creare una lanterna col simbolo dei Doni della Morte, ispirata al settimo capitolo della saga di Harry Potter, il famoso maghetto inglese a cui nel lontano 1997 (si, quando nacque la sottoscritta) la geniale scrittrice J. K. Rowling diede vita, pubblicando il primo libro.

Grazie al mio ragazzo, ho rivalutato la storia di Harry e i suoi due amici e ho scoperto che non è un semplice fantasy per bambini come altri pensano, anzi. Anche un pubblico adulto si accorgerebbe di quanti messaggi e insegnamenti questa saga riesca a trasmettere.

Ma ora non voglio annoiarvi raccontandovi tutta la storia 🙂

In caso abbiate voglia di realizzare un lavoretto o anche voi siete fan del nostro Harry, ecco a voi tutte le istruzioni:

Materiale:

Risultati immagini per doni della
  Doni della morte                             Mantello dell’invisibilità (triangolo)- Pietra della Resurrezione (cerchio) e la Bacchetta di Sambuco (linea verticale)

 

 

  • 1-2 fogli a cartoncino nero
  • 1 foglio di carta velina trasparente
  • forbici
  • taglierino
  • colla
  • 1 matita
  • 1 matita bianca
  • compasso
  • righello
  • goniometro(per precisini)
  • 1 luce a batteria

 

Cosa sono i Doni della Morte? Clicca qui

 

 

Vi lascio il video grazie al quale ho realizzato la lanternina: DIY: Gift Ideas for Harry Potter Lovers

E’ in inglese, ma anche se non siete espertoni, vi basterà guardare il procedimento, vi lascio solamente alcune informazioni nel caso decideste di seguire il tutorial:

  • Misure lati triangolo: 12 cm
  • Ampiezza angoli: 60° (la tipa del video ha fatto la precisina)
  • Lunghezza striscia: 24 cm x 5 cm (io non sono stata precisa quindi l’ho fatta di 28 cm

Ecco a voi il mio risultato (va beh l’importante è provarci ahah, perdonate la qualità)

whatsapp-image-2016-09-18-at-19-52-14
Una magica notte a tutti, la vostra Ale 🙂