Arrendermi? No grazie

Si. La resa sembra la soluzione più semplice davanti ad alcune scelte. Via il problema, la fatica, via tutto. E’ come scappare nel bel mezzo di un duello, non ci sentiamo degni o abbastanza forti per combatterlo, per sfidare il nostro avversario…e possibilmente sconfiggerlo.

Il mio consiglio? Giratevi, sfoderate la vostra spada, guardate dritto negli occhi il vostro nemico, e usate tutte le vostre forze, versate le vostre lacrime, consumate ogni energia, ma trafiggetelo.

In caso contrario, vi pentirete, ed è semplice capire il perché: non saprete mai se avreste potuto uscirne vincitori.

Buona giornata,

la vostra Ale 🙂

 

 

 

C’è una bella differenza

Questo trend di diventare fashion blogger sta un po’ sfuggendo di mano alle ragazze che credono che per definirsi appassionate di moda, sia sufficiente comprare vestiti su vestiti, senza freni, senza controllo. E ovviamente mostrare i propri acquisti con fierezza su ogni social possibile, facendo passare un preciso messaggio: più vestiti hai, più sei “in”, più sei figa.

Un conto è vestirsi con stile per se stessi, e perché no, per farsi notare. Un’altro è farlo per mettersi a confronto, per sconfiggere la concorrenza. 

Un modello di donna che antepone il proprio armadio alle cose realmente importanti, non porterà a niente di buono

Boh, dovevo dire questa cosa.

Buona giornata,

la vostra Ale 🙂

 

Un po’ di magia

Buongiorno cari lettori/lettrici,

come avete potuto capire in articoli passati, adoro le colonne sonore dei film.

Oggi condivido con voi questo capolavoro del compositore australiano vincitore di 5 premi Oscar John Williams, che compose per i primi tre capitoli della saga di Harry Potter. Quella che vi propongo risuona in tutti i film, solo con diversi adattamenti e sfumature! 

Ps. Viene anche ripresa nella colonna sonora di Animali Fantastici e Dove Trovarli (clicca per ascoltare) composta da James Newton Howard, che è stato in grado di far rivivere i brividi della magia di un tempo e allo stesso tempo dare un tocco nuovo e personale al nuovo film. Davvero un eccellente lavoro.

Hedwig’s Theme – John Williams

 

Buona giornata, 

la vostra Ale 🙂