La mia morning routine

Buongiorno cari lettori/lettrici,

a volte rifletto sul mio stile di vita pensando che vorrei darmi più regole e essere più costante in quello che faccio.

Poi vedo youtuber che pubblicano dei video come “My new Morning Routine”, realizzati per descrivere in ogni dettaglio come iniziano la loro mattinata ogni giorno. Ovviamente tutto perfetto: fanno il letto appena sveglie, colazioni eleborate e sane, trucco perfetto, e tante altre cose molto carine, si si. Buon per loro eh! Avercela io quella costanza e quelle forze appena alzata!

Vi lascio un esempio, giusto per farvi un’idea se non sapete di cosa parlo:

 

Comunque il punto è un’altro.

Sono belli, hanno pelli perfette, solitamente quando fanno video di qualità non sono messi malaccio economicamente, diventano un pò gli idoli dei ragazzini che arrivano al punto di volermi emulare. Di conseguenza il loro stile nel vestirsi diventerà anche i loro, come lo stile della loro camera, il colore di capelli, il modo in cui parlano…

E noi? Noi non siamo in grado di avere una NOSTRA Morning Routine?

Avrete capito, l’esempio è banale, ma era per rendere l’idea di quanto oggi sia facile perdersi, ritrovarsi in qualcun’altro e autoconvincersi che noi siamo quello che lui è. Semplicemente perchè ci sembra una cosa bella, una cosa che tutti guardano e ammirano (come nel caso di un video su YouTube appunto), e quindi perchè non essere guardati e ammirati anche noi?

A quel punto la soluzione è semplice: copiare, imitare. Diventare tutti delle semplici fotocopie.

Scopri chi sei e segui te stesso.

284-gif
cit. Jamie Elizabeth Sullivan (Mandy Moore) – I passi dell’amore
Ecco, la protagonista del romanzo di Nicholas Sparks, indipendentemente dalla malattia da cui è affetta, non rinuncia mai ad essere sè stessa nonostante i pesanti e crudeli giudizi dei compagni di scuola, incluso il protagonista che poi la conoscerà e l’amerà per quello che è, e scoprirà una bellezza che prima non riusciva a vedere.
Forse il consiglio migliore è proprio quello di aprire gli occhi, e se vogliamo cambiare facciamolo seguendo qualcosa in cui crediamo, e non imitando qualcuno che non conosciamo.
Il tutto senza voler criticare il mestiere del youtuber, per coloro che lo fanno seriamente e con vera passione!
Ps. vi ricordo che oggi è l’ultimo giorno per votare al mio sondaggio “Quale prof da film vorresti avere/aver avuto?“, domani svelerò personaggi e titoli dei film, in più la recensione del più votato!
Buona giornata,
la vostra Ale 🙂

 

 

 

Annunci

2 thoughts on “La mia morning routine

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...