Un finale inaspettato

Buongiorno cari lettori/lettrici,

come procede il vostro week end?

Ieri finalmente sono andata a vedere Io prima di te (click per il trailer).

Nemmeno il tempo di entrare in sala che gia la cassiera ci ha consigliato di tenere pronti i fazzoletti, io sono una di quelle a cui basta vedere i protagonisti scambiarsi il loro primo sguardo per arricciare gli occhi e trattenere le lacrime, quindi cara cassiera grazie ma ci avevo pensato da sola.

Ora, non vi farò una recensione ma scriverò il mio commento 🙂

Ps. Consiglio di non leggere se non l’avete visto e di rimediare correndo al cinema o su qualche sito internet eheh.

La storia è semplice: le vite di due giovani si incrociano, il protanista Will Traynor (Sam Claflin) è un giovane pieno di passioni, sicuro di sè, di famiglia nobile e non si pone alcun limite, la protagonista è Louisa Clark (Emilia Clarke), una ragazza dolce e dai gusti eccentrici, come vediamo dai suoi abiti fuori dal comune, le sue giornate scorrono fra il lavoro nella pasticceria del suo paese, il suo ragazzo ossessioanto dallo sport e la famiglia, rigorosamente cristiana e tormentata dai problemi economici.

Questo è quello che i due erano prima dell’incidente che costringerà Will a vivere in sedia a rotelle a causa di una paralisi che gli permette a malapena di muovere la testa, e che Louisa perdesse il lavoro. Indovinate quale sarà la sua nuova occupazione? Occuparsi di Will e del suo costante (e più che comprensibile) malumore, che metterà alla prova la ragazza.

Il tutto ambientato in un delizioso paesino di nome Pembroke in Galles, immerso in paesaggi mozzafiato e romantici (l’ho adorato).

I due si innamorano, l’uno regala qualcosa di nuovo all’altro, Will scopre l’amore vero (quello che la sua ex ragazza non gli ha dato dopo l’incidente) e Louisa impara a valorizzare se stessa, cosa che l’ex ragazzo non le permetteva, e scopre che oltre la sua routine quotidiana, c’è un mondo che l’aspetta.

Ma nonostante Louisa impieghi tutte le sue forze per risollevare l’animo di Will, il giovane vuole cessare quel dolore costante, vuole aprire quella prigione, per liberare se stesso ma sopratutto gli altri: decide di morire.

Beh, è un finale che certamente lascia dietro a sè commenti come “Dovevano insistere, farlo vivere” oppure “Ma aveva trovato il vero amore, lei era disposta a stargli vicino”.

Questa volta il “lieto fine” non ce l’hanno concesso: il loro amore è andato oltre la vita, Will non poteva amarla senza dare tutto se stesso, e Louisa l’ha lasciato andare nonostante il suo grande dolore.

Io prima di te non è stata la solita storia d’amore, mi ha colpita nel profondo!

Qualcuno di voi l’ha visto? Cosa ne pensate?

buona domenica,

la vostra Ale 🙂

Annunci

6 thoughts on “Un finale inaspettato

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...